ibreria-l-incontro-alba-hp-2

Attiva dal 1977, L’Incontro nasce ad Alba come cooperativa culturale con lo scopo di sviluppare un’attività di informazione, educazione e formazione ispirata ai principi di libertà, democrazia, partecipazione, uguaglianza e legalità.

Nel 2019 per la storica libreria albese ha inizio una nuova era: ereditandone il retaggio culturale e in linea con i fondanti obiettivi di sensibilizzazione, la cooperativa Il Biancospino rileva la gestione de L’Incontro, dando nuova linfa vitale a una consolidata realtà libraria cittadina.

Libreria L'Incontro Alba cover 2
Libreria L’Incontro Alba cover 2

Da Novembre 2019 l’attività della libreria L’Incontro, grazie alla nuova gestione, riparte completamente rinnovata nei locali, mantenendo comunque nella sostanza gli aspetti tradizionali che hanno reso, nel tempo, la libreria celebre e amata.

Tra i suoi scaffali (e comodi cuscinoni colorati), con proposte dalla narrativa all’ampio settore dedicato ai bambini/ragazzi e ai fumetti, dalla religione alle scienze umane, L’Incontro accoglie il pubblico – grazie alla disponibilità di Federica e Rebecca, volti, menti e cuori pulsanti della libreria, – con cortesia e competenza, per libri, storie, letture, presentazioni con l’autore, eventi, chiacchiere, consigli e… incontri!

A partire da lunedì 4 novembre 2019, la libreria L’Incontro ha riaperto al pubblico nella sua storica sede, completamente rinnovata, di via Mandelli 13 ad Alba, con il seguente nuovo orario:

 Lunedì, chiuso;

⏰ da Martedì a Sabato, ore 9.30 – 19.30

(orario continuato)

⌛️ Domenica, chiuso.

LIBRERIA L’INCONTRO
Via Mandelli, 13
12051 – Alba (CN)
Tel: 0173 209859 (IL NOSTRO NUOVO NUMERO)
E-mail: info@librerialincontro.itcomunicazione@librerialicontro.it  
Facebook: https://www.facebook.com/libreria.lincontro

Passate a trovarci, vi aspettiamo! 📕📗📘📙

La storia de L’Incontro può vantare la promozione di numerose iniziative, rivolte in particolare al mondo della scuola e dell’educazione e alla famiglia. Tra le attività realizzate nel corso degli anni, si segnalano:
il Corso di Formazione Sociale. Giunto nel 2011 alla sua 37° edizione, si tratta di un appuntamento culturale di livello scientifico, avente come interlocutore di riferimento il mondo giovanile e le rispettive interfacce (scuola, agenzie formative, famiglia, operatori del sociale). I docenti del Corso sono professori universitari, ricercatori ed esperti di chiara fama e rilevanza nazionale.
Ricerca sui giovani della Provincia di Cuneo curata da Eurisko e coordinata dal prof. Franco Garelli, pubblicata nel 2006 con il volume “Granda in jeans” (ed. L’Incontro/Esperienze);
Incontri con l’autore. Serie di proposte formative/culturali su temi rilevanti (etici, religiosi, giuridici, storici, sociali) tramite la presentazione/discussione di libri sull’argomento con la partecipazione del rispettivo autore;
Letteratura del territorio. Ciclo di laboratori attivi per far conoscere sia gli autori “classici” (come, ad esempio, Pavese, Fenoglio, Arpino, Monti) sia gli scrittori meno noti del territorio;
Incontri di avvicinamento alla lettura. Incontri e laboratori di educazione e avvicinamento alla lettura rivolti ai bambini.
Progetto “Il piccolo principe”. Attività educative rivolte a famiglia e infanzia, coordinate all’interno di un progetto unitario. Sono stati organizzati e programmati laboratori di educazione alla lettura, di creatività e di teatro rivolti a bambini di tutte le età; incontri formativi per adulti, condotti da esperti di pedagogia e psicologia; aperitivi letterari; momenti di festa, animazioni e letture per bambini e famiglie.